UBER: A SINGAPORE UNISCE LE FORZE CON GRUPPO RIVALE

IMG-20160520-WA0000

(IL SOLE 24 ORE RADIOCOR PLUS) – NEW YORK, 08 DIC – UBER TECHNOLOGIES STA VENDENDO UNA QUOTA DEL 51% NELLA SUA DIVISIONE DI AUTO A NOLEGGIO A Singapore. A comprarla per 218 milioni di dollari è l’operatore di trasporto pubblico ComfortDelGro, messo sotto pressione dalla rivale Grab. I due competitor si trasformano così in partner. Lion City Holdings, questo il nome della divisione, ha una flotta di 14.000 veicoli che sono usati dagli autisti del gruppo americano. Affinchè l’intesa sia completata, serve il via libera dei regolatori. Stando a un portavoce di Uber, l’accordo «crea un percorso per una integrazione futura, che ci aspettiamo includa la possibilità che gli autisti di taxi di ComfortDelGro possano ricevere richieste di corse sulla app di Uber e che gli utenti di Uber siano in grado di prenotare una corsa direttamente con un taxiComfortDelGro». L’azienda ha aggiunto che le due parti «stanno finalizzando opportunità di partnership addizionali e faranno annunci ulteriori nei mesi a venire». A24-Spa