TRASPORTI: SI CAMBI UNO DEI TRE MEMBRI AUTORITA’ DESIGNATI

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 11 lug – "Il Pd avrebbe preferito votare oggi i componenti della nuova Authority dei Trasporti. La nostra posizione e’ nota ed e’ condivisa anche dai parlamentari di altri gruppi politici. Il Governo, preso atto della situazione, ha chiesto un approfondimentoConseguentemente, il Pdl ha chiesto un rinvio del voto". Lo afferma in una nota il capogruppo del Pd in commissione Trasporti alla Camera, Michele Meta, commentando il rinvio del voto sui membri designati dal Governo per l’Authority dei Trasporti. "L’elezione dei componenti dell’Authority continua Meta – deve avvenire entro la prossima settimanaLa maggioranza di voti richiesta pari ai due terzi dei componenti della Commissione, confermata dalla risposta al parere richiesto al Presidente Fini, comporta, per quanto ci riguarda, la modifica di uno dei tre componenti della ternaRibadiamo che non si tratta di un pregiudizio politico ma di una seria valutazione di merito sulla coerenza e l’equilibrio per curricula, funzioni e competenze della costituenda Authority".

Bof-Mct