TAXI:ASSODEMOSCOOP,FALSE NOTIZIE DA ASSOCIAZIONI CONSUMATORI

ASSODEMOSCOOP

ROMA, 21 SET – «Le associazioni dei consumatori continuano a dare false indicazioni sul servizio taxi e tariffe. Forse non sanno che l’Unione banche svizzere (Ubs) ha decretato che la tariffa dei taxi romani è tra le più basse d’Europa». Lo afferma il vice presidente commissione mobilità Assoforum 2007 Angelo Mele. «Per quanto riguarda la differenza per la tratta dell’aeroporto di Fiumicino – aggiunge – l’anomalia è da parte del Comune di Fiumicino e della Provincia Roma, che avrebbe già da diverso tempo dovuto risolvere il problema. Per quanto riguarda la chiamata taxi, le associazioni dovrebbero consultare il tariffario esposto nella vettura che chiaramente riporta il prezzo massimo che può segnare il tassametro nelle chiamate via radio o colonnina con la diverso tempo di arrivo. Perchè le associazioni dei consumatori non danno parere favorevole alla commissione super-partes proposta dal consigliere capitolino Maurizio Berruti, che parla di un’attenta analisi dei costi per arrivare ad avere una tariffa trasparente e giusta per l’utenza e l’operatore.