TAXI: SCIOPERO ANTI ABUSIVI, NO DISAGI A FIUMICINO

WhatsApp Image 2016-10-25 at 10.43.05Per il momento servizio taxi regolare (ANSA) – FIUMICINO, 25 OTT – Si sta svolgendo regolarmente il servizio taxi all’aeroporto di Fiumicino dove, dalle 8 alle 14, è in corso un’agitazione dei taxi e Ncc Vettura aderenti ad Uritaxi Lazio, Unica taxi Cgil, Anc trasporto persone, Federncc Confcommercioroma, Fai confcommercio, Confartigianato Lazio, Atpl Claai, Cna taxi, Uri, Fast Confsal e Uti. Questa parte dei sindacati protesta, tra l’altro, «per denunciare il crescente fenomeno di procacciamento messo in atto a Fiumicino da parte di alcune ‘figurè che, senza alcun titolo, procacciano e intermediano corse illegalmente, dietro compenso» e contro «il servizio dei Bus Gran Turismo che collegano lo scalo e Roma, da tempo dichiarato illegittimo da una sentenza del Consiglio di Stato ma che continua ad operare indisturbato». Tuttavia, al momento, non si registrano disagi per i passeggeri perché sono numerosi i taxi che operano regolarmente: altre sigle sindacali, infatti, come Ultrasporti, Federtaxi Cisal, Ugl Taxi, Fit Cisl taxi ed Ati taxi, si sono dissociate dall’agitazione: «Non aderiamo ? sottolineano in una nota ? perché altre organizzazioni sindacali, come al solito, tentano di spostare l’attenzione dalle reali cause del procacciamento in aeroporto, indicando falsi problemi. Dal canto nostro abbiamo avviato un serrato confronto con l’Ente Gestore dello scalo e con le parti coinvolte per contrastare i fenomeni di abusivismo ed eliminare le disparità di trattamento tra tassisti di Roma e di Fiumicino». I tassisti ed i noleggiatori in sciopero, poco più di una ventina, si sono radunati via via, nell’area esterna alla zona arrivi del Terminal 3 per un presidio, controllato dalle forze dell’ordine. (ANSA).