TAXI, PICCOLO (PDL): «DIETRO LICENZE ANCHE TANTI SACRIFICI»

OMR0023 3 POL TXT Omniroma-TAXI, PICCOLO (PDL): «DIETRO LICENZE ANCHE TANTI SACRIFICI» (OMNIROMA) Roma, 20 GEN – «Spesso si parla di liberalizzazioni senza conoscere le reali condizioni di una categoria – afferma, in una nota, Samuele Piccolo, vicepresidente dell’Assemblea capitolina – dietro ad una licenza di taxi ci sono i sacrifici di un genitore o di una famiglia spesi per acquistare una licenza a suon di migliaia e migliaia di euro per creare ai propri figli un futuro di lavoro. Molte persone si sono indebitate per acquistare una licenza, altre hanno acceso mutui ed ora vedono con preoccupazione una liberalizzazione del settore dai contorni ancora tutti da decifrare. Quella dei tassisti, una categoria già piegata da costi di gestione troppo alti e dal prezzo del carburante ormai alle stelle, che tra l’altro non pesa in nessun modo alle casse dello stato, liberalizzandoli il governo darà il definitivo colpo di grazia a circa 8000 piccoli imprenditori romani e 60000 in tutta Italia, spero si trovi un accordo ragionevole che possa mettere i tassisti in grado di lavorare con serenità per andare incontro in modo graduale anche alle richieste dei cittadini italiani». red 201138 GEN 12