TAXI, OPERAZIONE CONTRO ABUSIVI A FIUMICINO: 42 SANZIONI PER 90MILA

 OMR0038 3 CRO TXT Omniroma-TAXI, OPERAZIONE CONTRO ABUSIVI A FIUMICINO: 42 SANZIONI PER 90MILA EURO (OMNIROMA) Roma, 05 APR – I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma hanno attuato una serie di controlli per contrastare qualsiasi forma di abusivismo nei due principali scali aeroportuali romani, di Fiumicino e Ciampino, dove transitano quotidianamente centinaia di migliaia di passeggeri. Soprattutto per scoraggiare il fenomeno dei tassisti e conducenti Ncc abusivi, i Carabinieri hanno da tempo attuato presso l’Aeroporto di Fiumicino un dispositivo basato sull’osservazione delle metodiche adottate dai trasgressori e pertanto hanno in più circostanze e non ultimo nel mese di marzo, hanno predisposto specifici servizi finalizzati a normalizzare tali attività. Le irregolarità riscontrate sono riconducibili ad alcune condotte che violano le norme previste dal Codice della strada, dal codice penale, dalle ordinanze Enac e dal codice della navigazione. Nello specifico le violazioni accertate sono state le seguenti: 42 violazioni all’ordinanza n. 3/2000 del Direttore dell’Aeroporto Roma Fiumicino, dell’importo di euro 2064,00 ciascuna, per illecito procacciamento di clienti in arrivo di cui 29 contestate a Ncc regolari; 4 ad abusivi e 9 a Ncc che operano occasionalmente in aeroporto;> 14 contravvenzioni al C.d.S., per un importo di 4089 euro. L’importo delle sanzioni amministrative comminate per le violazioni ammonta a un totale di oltre 90mila euro, più di 500 le autovetture controllate e più di 700 le persone identificate. red 051205 APR 11 

FINE DISPACCIO