TAXI: MULTE PER 100 MILA EURO AD ABUSIVI IN SCALI CAPITALE

POL S0B QBXB TAXI: MULTE PER 100 MILA EURO AD ABUSIVI IN SCALI CAPITALE (ANSA) – FIUMICINO , 21 DIC – Giro di vite dei carabinieri negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino nei confronti di tassisti e Ncc (Noleggio con conducente) abusivi. È di oltre 100 mila euro l’importo totale delle sanzioni amministrative comminate ai trasgressori. Nel mirino dei militari dell’Arma della Compagnia Aeroporti di Roma, anche gli immigrati clandestini. Il dispositivo attuato, basato sull’osservazione delle metodiche adottate dagli abusivi soprattutto in queste giornate di esodo natalizio, ha permesso ai carabinieri di riscontrare diverse irregolarità riconducibili ad alcune condotte che violano le norme previste dal Codice della strada e dal Codice penale, ma anche dalle ordinanze Enac e dal Codice della navigazione. Le più onerose sono quelle che puniscono chi ha procacciato clienti in arrivo presso le sale dei Terminal 1 e 3. Sono state così contestate a Ncc che operano al Leonardo da Vinci, 52 violazioni all’ordinanza Enac (Ente nazionale dell’aviazione civile) per un importo di 2064,00 euro ciascuna. Nell’aeroporto di Ciampino, dove è concentrata la maggior parte delle Compagnie aeree «Low cost» e dove giornalmente transitano circa 15.000 passeggeri, il dispositivo di indagine attuato, basato sul monitoraggio delle aree di check-in e dei percorsi obbligatori per l’imbarco, ha consentito ai carabinieri di bloccare e arrestare sei stranieri. Si tratta di cittadini extracomunitari che tentavano di imbarcarsi su voli in partenza per le principali capitali europee con documenti falsi o contraffatti. (ANSA). Y17-DE/DE 21-DIC-10 11:36 NNN