TAXI: FEDERCONSUMATORI ROMA, AUMENTARE LE TARIFFE NON È UNA SOLUZIONE

TAXI: FEDERCONSUMATORI ROMA, AUMENTARE LE TARIFFE NON È UNA SOLUZIONE = COMPIACIMENTO PER IL MANCATO ACCORDO TRA TAXI E COMUNE DI ROMA Roma, 26 ott. – (Adnkronos) – Il mancato accordo economico tra Comune di Roma e tassisti è stato accolto con soddisfazione dalla Federconsumatori di Roma. Il Presidente Claudio Paielli, ritiene profondamente sbagliata una trattativa fondata principalmente sull’aumento del costo dei taxi. «Infatti – si legge in una nota della Federconsumatori – il referendum da noi indetto registra un plebiscito sulla necessità di rompere un meccanismo perverso fatto di ambiguità, ricatti, servizio di bassa qualità e di passare, invece, ad un regime di trasparenza, di centralina unica, di aumento delle licenze, di ingrasso di nuovi soggetti, di concorrenza. Migliaia di cittadini romani chiedono una svolta radicale sul rapporto tra tassisti ed utenti». (Mra/Ct/Adnkronos) 26-OTT-07 11:33 NNN