TAXI, DE LUCA (PD): «FAREMO RICORSO»

 Roma, 12 MAG – «L’assessore Aurigemma ha poco da essere soddisfatto. Quando non era assessore si batte per la ricevuta come una condizione per accedere a qualsiasi aumento ora che sta a lui decidere ha consentito gli aumenti rinviando per ‘problemi tecnicì l’obbligo della ricevuta violando la delibera comunale.Aurigemma si è assunto una gravissima responsabilità poichè avrebbe dovuto pretendere la contestualità aumenti e ricevuta.Ora passata la festa gabbato lo santo. Aurigemma aveva un arma nei confronti dei tassisti ma ha ceduto alla lobby dei tassisti. Con l’avvicinarsi delle elezioni ha svenduto la trasparenza e l’interesse pubblico per qualche voto. Un altro fallimento della giunta alemanno ai danni dei cittadini che avranno un servizio pubblico più caro senza nessuna garanzia e miglioramento. È chiaro a tutti che una volta ottenuto gli aumenti della ricevuta questa giunta non farà più’ nulla vista anche l’imminenza delle elezioni.Davvero bravo assessore.I cittadini ringraziano. Denunceremo l’assessore per il mancato rispetto della delibera e faremo ricoreremo al Prefetto,al Tar e al garante per i servizi contro gli aumenti». È quanto dichiara in una nota il consigliere Athos de Luca_membro della commissione trasporti. red 121611 MAG 12