TAXI, CGIL-CISL-UIL-CNA-LEGA COOP:REGOLE CERTE CONTRO ABUSIVI

OMR0000 4 LAV TXT Omniroma-TAXI, CGIL-CISL-UIL-CNA-LEGA COOP:REGOLE CERTE CONTRO ABUSIVI (OMNIROMA) Roma, 27 mag – Articoli di giornale ripropongono il problema ma intanto crescono le varie forme di abusivismo. Mettono a nudo una realtà da tempo denunciata e nei confronti della quale sono stati stilati, concordati e firmati diversi protocolli d’Intesa, rimasti solo sulla carta. Ora il confronto si riapre con altri amministratori. Auspichiamo che presto ci sia una convocazione del sindaco e dell’assessore, per conoscere i propositi e le strategie che intendono mettere in atto per combattere l’abusivismo, che giorno dopo giorno assume forme e modalità diverse«. Lo comunicano, in una nota congiunta, la Unica Taxi Cgil, la Cisl, la Uil, la Cna e la Lega Coop. »Per quanto di nostra competenza – prosegue la nota – non faremo mancare il nostro contributo a quanti vorranno, insieme a noi, tutelare gli interessi dei tassisti. Nell’interesse della categoria e dei cittadini richiederemo l’attivazione pratica dei protocolli finora disattesi, magari anche migliorandoli, su: corsie preferenziali, lotta contro abusivismo e abusi ‘Fiumicino -Ciampino- Termini etc’, colonnine telefoniche, ampliamento e tutela dei parcheggi, avvio di un confronto sul regolamento comunale la cui bozza, da noi non condivisa, deve essere modificata o riscritta, riequilibrio del sistema tariffario tra Fco e Ciampino e tariffa tassa metrica, Comune Fco; doppia tariffa per Roma, numero e operatività delle licenze, concordare con l’A.C. la richiesta di archiviazione dei procedimenti penali e Giudiziari presi in atto nei confronti dei tassisti e dei sindacati. Questo lo spirito con il quale cercheremo il confronto con il sindaco,l’Assessore e con tutti gli operatori del settore. Auspicando e ricercando unità di intenti nell’interesse primario della categoria e della nostra città«. red 271156 mag 08