TAXI: CALAMANTE; COME PER TERMINI, CONTROLLI GIT SU NCC

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – «Come abbiamo fatto per la stazione Termini, chiederemo al Git dei report quindicinali in merito alla lotta all’abusivismo e più specificamente sugli Ncc. Chiederemo di fare controlli sulle licenze e su chi guida, perchè abbiamo raccolto il grido d’allarme della categoria che ci dice che molti autista lavorano in nero». Lo ha annunciato l’assessore capitolino alla Mobilità, Mauro Calamante, dopo la firma dell’accordo tra tassisti e Comune di Roma, avvenuto oggi in Campidoglio. Calamante ha ricordato, in merito alla stazione Termini, che l’accordo prevede «mezzo turno fisso di mattina e di pomeriggio e lo scioglimento dei turni il sabato e la domenica. In più, si pagheranno due euro in più le corse che partono da Termini». Infine l’assessore ha sottolineato che «questa categoria è fatta di gente che tutti i giorni si alza e va a lavorare. Questo accordo dà certezze anche a lavoro». (ANSA). YJ2-KXS/ARS 10-DIC-07 21:56 NNN