TAXI: BITTARELLI, 500 LICENZE? ALLORA RINEGOZIARE TARIFFA

– ROMA, 30 NOV – «Il comune di Roma vuole spingere sul rilascio di 500 licenze? Allora dovremo rinegoziare il 18% in più dell’adeguamento delle tariffe, altrimenti i conti non tornano». Così, il presidente di Uritaxi, Loreno Bittarelli, parla all’indomani dell’incontro avuto con il sindaco di Roma Walter Veltroni nella serata di ieri. «La categoria – aggiunge – non si può permettere di assorbire 500 licenze come se fosse una passeggiata. I tassisti faticano ad andare avanti, mancano i parcheggi e migliorie alla viabilità». Bittarelli sottolinea che «in un anno sono state rilasciate mille e 400 licenze, che corrispondono al 30% delle auto che lavorano a Roma in più. Questo significa una decurtazione dei nostri stipendi del 30%». (ANSA). YJ2-ST/STA 30-NOV-07 10:28 NNN
FINE DISPACCIO