TAXI, ALEMANNO: BENE RUTELLI, FINALMENTE TERMINA CRIMINALIZZAZIONE

OMR0000 4 POL TXT Omniroma-TAXI, ALEMANNO: BENE RUTELLI, FINALMENTE TERMINA CRIMINALIZZAZIONE (OMNIROMA) Roma, 11 mar – «Sono sinceramente contento delle dichiarazioni di Francesco Rutelli sui tassisti romani. Finalmente anche da sinistra termina la criminalizzazione nei confronti di questa categoria». Lo ha dichiarato in una nota Gianni Alemanno, candidato sindaco del PdL. «Nei due anni in cui sono stato capo dell’opposizione in Consiglio comunale a Roma – continua Alemanno – ho cercato più volte di convincere Walter Veltroni che i tassisti sono una categoria di lavoratori che non deve essere criminalizzata e offesa, ma responsabilizzata per migliorare la vita dei cittadini romani. Le risposte ottenute da Veltroni, invece, sono sempre state improntate alla massima arroganza e al tentativo di concentrare ogni politica di presunta liberalizzazione solo sulle spalle dei tassisti e non certo sullo smantellamento del monopolio pubblico di tanti settori produttivi romani. Le dichiarazioni di oggi di Rutelli ci indicano che anche a sinistra si può aprire una stagione nuova meno improntata all’intolleranza e all’arroganza del potere». red 111206 mar 08