Servizi: ok fiducia Camera su dl liberalizzazioni, le misure

TRIBUNALI IMPRESE: I tribunali per le imprese complessivamente saranno 20. Oltre alle 12 sedi, dal dl uscito da palazzo Chigi, vengono istituite altre sette sedi (in Calabria, Basilicata, Molise, Abruzzo, Marche, Umbria e Sardegna) piu’ una sezione specializzata presso la corte d’appello di Brescia. La norma prevede, inoltre, che il contributo unificato per i processi che interessano questi tribunali sara’ raddoppiato.- TAXI: Resta ai sindaci il potere di aumentare le licenze. La futura Autorita’ dei trasporti potra’ dare un parere preventivo non obbligatorio. In caso di inottemperanza da parte degli enti sara’ possibile ricorrere al Tribunale amministrativo del Lazio. TESORERIA UNICA: I ‘risparmi’ di enti locali e regioni, depositati in banca, dovranno essere versati nella tesoreria unica entro il 16 aprile di quest’anno. Le misure potrebbero confluire nel decreto legge fiscale. (segue) (Ign/Zn/Adnkronos) 26-MAR-12 08:40 NNN