Sciopero selvaggio tassisti Milano, delegati in Prefettura

Milano, 19 mag. (TMNews) – Una delegazione dei rappresentanti sindacali dei tassisti di Milano è in Prefettura per un confronto sullo sciopero selvaggio che la categoria ha iniziato ormai due giorni fa. Oggetto della protesta è il servizio di noleggio con conducente introdotto dall’applicazione per smartphone Uber. I tassisti, una cinquantina circa, hanno organizzato stamani un presidio in piazza della Scala e si sono poi spostati verso corso Monforte dove il piccolo corteo è stato però bloccato dalle camionette di polizia e carabinieri che chiudono le strade di accesso al palazzo del governo.