ROMA/TAXI: MARCHI, MALGRADO AUMENTI TARIFFE SOTTO STANDARD EUROPEI

(ASCA) – Roma, 29 gen – Dal confronto tra le tariffe progressive di alcune delle principali citta’ italiane la tariffa oraria della Capitale per il servizio taxi, pari a 23,70 Euro/h, ”si attesta sotto la media vigente a Milano (tra 25,71 Euro/h e 38,30 Euro/h), Torino (25,71 Euro/h) e Firenze (tra 24,00 Euro/h e 30,00 Euro/h)”. I dati, sono stati diffusi oggi dal Campidoglio e sono riferiti, si sottolinea, all’ultimo rapporto dell’Agenzia per il controllo e la qualita’ dei servizi pubblici locali del Comune di Roma.

”Il servizio taxi nella Capitale – ha sottolineato da parte sua l’assessore alla Mobilita’ e ai Trasporti Sergio Marchi – risulta essere meno caro rispetto anche ad altre citta’ europee, secondo quanto certifica lo studio ‘Prezzi e Salari 2009′ dell’Unione Banche Svizzere, che mette a confronto il costo di una corsa urbana di 5 km, in dollari statunitensi, in 73 citta’ del mondo”.

In ordine decrescente, aggiunge Marchi, fra le principali citta’ europee Roma, si attesta dopo Ginevra, Amsterdam, Vienna, Copenaghen, Londra, Parigi, Dublino, Francoforte, Bruxelles e la stessa Milano. Una corsa taxi nella Capitale risulterebbe, invece, di poco piu’ costosa di Madrid e Berlino.