ROMA: URITAXI, NON RISULTANO MULTE MA NEL CASO SAREBBERO INGIUSTE

ROMA: URITAXI, NON RISULTANO MULTE MA NEL CASO SAREBBERO INGIUSTE = Roma, 18 mar. – (Adnkronos) – «Nella riunione di martedì scorso, l’Assessore alla Mobilità del comune di Roma, Antonello Aurigemma, ha invitato i tassisti a fare uno sforzo aggiuntivo, raddoppiando i turni di servizio, in occasione dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’unità d’Italia». Lo afferma Daniele Saulli di Uritaxi Lazio. «Noi, a differenza di altri, e senza fare alcuna polemica, ci siamo da subito resi disponibili a raccogliere l’invito dell’assessore, anche per dare un segnale positivo alla nostra città che in quell’occasione era sotto i riflettori del mondo intero – aggiunge – Ad oggi non ci risulta che siano state elevate multe ai nostri associati, ma se così fosse, riterremmo ingiusto che tutti quei colleghi che hanno rinunciato a un giorno di riposo per offrire un servizio migliore, per far fare bella figura alla città, fossero sanzionati a causa dell’insufficienza dei parcheggi taxi che, tra l’altro, noi da tempo abbiamo evidenziato». (Rre/Pn/Adnkronos) 18-MAR-11 19:27 NNN 

FINE DISPACCIO