ROMA: BITTARELLI, CHIEDO AD ALEMANNO PIÙ VIABILITÀ E PREFERENZIALI

ROMA: BITTARELLI, CHIEDO AD ALEMANNO PIÙ VIABILITÀ E PREFERENZIALI = Roma, 20 mag. (Adnkronos)- Al nuovo sindaco di Alemanno i tassisti romani chiedono «nuova viabilità, innazitutto». Lo afferma al «Corriere della Sera» il leader del 3570, Loreno Bittarelli, rappresentante anche dell’Uri-taxi, che aggiunge di voler chiedere anche «il rispetto delle corsie preferenziali, ma anche l’eliminazione di alcune strozzatureper il passaggio dei taxi. Insomma pure solo soluzioni di scarico e carico passeggeri. Non occorrono investimenti, solo buona volontà». Bittarelli, nel riferire di voler chiedere un incontro al nuovo assessore capitolino alla Mobilità sul problema delle licenze, sottolinea che sul fronte del trasporto da e verso gli aeroporti «occorre che per i clienti finisca il terno a lotto di Fiumicino». «Se capitano con i taxi di Roma -spiega- si trovano con la tariffa concordata di 40 euro, se s’imbattono in quelli del comune di Fiumicino devono invece pagare di più, 60. Bisogna trovare una soluzione, un accordo». Quindi, commettando i rapporti tra la categoria e la nuova amministrazione capitolina, Bittarelli afferma ancora: «È più sensibile ai nostri problemi. Il tempo è galantuomo, vedremo». (Rre/Col/Adnkronos) 20-MAG-08 11:52 NNN