ROMA: AVVOCATO TASSISTA VIOLENTATA, MIA ASSISTITA NON HA MAI RILASCIATO INTERVISTE

nastro-rosa-whatsapp= Roma, 13 mag. (AdnKronos) – «La mia assistita, aggredita e violentata a Roma da un passeggero mentre era al lavoro come tassista, non ha mai rilasciato alcuna intervista al quotidiano ‘La Repubblicà. Non conosce e non ha mai incontrato la sig.ra Federica Angeli e il sig. Emilio Orlando, entrambi firmatari dell’articolo apparso sul predetto quotidiano e sul sito www.repubblica.it in data 12 maggio 2015». È quanto si legge in una nota dell’avvocato Cristian Malaguti, legale della tassista aggredita e violentata a Roma. «È inaccettabile che vengano attribuite alla mia assistita dichiarazioni, stati d’animo e valutazioni che la stessa non ha mai personalmente espresso a nessun giornalista – prosegue – Oltre al rispetto per quanto accaduto alla mia assistita, gli organi di stampa dovrebbero rispettare il diritto dei cittadini ad essere correttamente informati». «Mi riservo, su espresso incarico della mia assistita, di notiziare l’ordine dei giornalisti territorialmente competente così come di proporre querela per diffamazione – aggiunge – Che la sig.ra Angeli ed il sig. Orlando abbiamo scritto di un’intervista mai rilasciata è tanto più grave laddove si pensi che i giornalisti hanno riportato tra virgolette parole mai pronunciate dalla mia assistita». «Le uniche dichiarazioni» rilasciate dalla sua assistita, conclude l’avvocato, «sono quelle rese agli inquirenti». (Rre/AdnKronos) 13-MAG-15 19:10 NNN
FINE DISPACCIO