RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA UNICA TAXI-CGIL

NO ALLO SCIPPO ! IL GOVERNO MANTENGA GLI IMPEGNI !
UNITA’ dei TASSISTI
il documento redatto dalla Commissione Trasporti della Camera e le dichiarazioni del Ministro dei Trasporti Matteoli ( per non parlare di quanto diffuso dalle organizzazioni degli NCC dopo l’incontro con tale Ministro – vedi video riportato dal nostro sito www.unicataxifirenze.com ) danno il sentore di un probabile scippo di quanto contenuto nel Milleproroghe in materia di Legge 21/92.
Pur avendo detto fin dal primo momento che quanto contenuto in detta decreto – oggi legge dello stato – fosse parziale ed insufficiente a combattere fino in fondo la piaga dell’abusivismo NCC, abbiamo contemporaneamente affermato che, in ogni caso, si tratta di un punto piu’ avanzato rispetto alla vigente normativa.
Adesso da quel punto non dobbiamo tornare indietro ! Anzi lo dobbiamo positivamente implementare perche la norma da formale diventi realta’ applicata sul territorio, la cui dimensione – per il carattere della licenza e dell’autorizzazione – e’ solo comunale !
L’incontro del 3 marzo convocato dal Ministro non puo’ derogare, per quanto ci riguarda, da questa linea .
Chiamiamo tutte le organizzazioni sindacali dei tassisti, comunque sia il loro quadro di riferimento generale, a fare quadrato e a respingere ogni e qualsiasi alterazione negativa del milleproroghe votato definitivamente dal Parlamento.
Firenze 20 febbraio 2009 per UNICA TAXI CGIL Firenze : Roberto Cassigoli