Raffaele Clemente nuovo capo dei vigili Marino: “Errore di procedura su Liporace”

(Omiroma) Raffaele Clemente è il nuovo comandante dei vigili urbani scelto dal sindaco Marino e approvato dalla giunta. Primo dirigente di polizia, Raffaele Clemente è ora capo della Divisione anticrimine. Ha diretto la sala operativa della Questura. Il dirigente raggiungerebbe al Comune una sua collega, il vice capo di gabinetto con delega alla Sicurezza Rossella Matarazzo, impegnata nella riorganizzazione del corpo."Abbiamo la delibera di giunta di 30 minuti fa che indica il contratto per 3 anni", ha detto il sindaco Marino al termine della giunta, ringraziando poi "per la disponibilità e la sensibilità" Oreste Liporace, il colonnello dei carabinieri che ha rinunciato all’incarico. Su questa vicenda, ha aggiunto il sindaco, "non sono stati errori di metodo ma di procedura". Poi, riferendosi alle polemiche di questi giorni, il primo cittadino si è sfogato: "In merito alle aggressioni che stiamo ricevendo da tutte le parti perché stiamo sfidando i poteri forti della città – ha affermato – dico che per me queste critiche costituiscono una medaglia per me e per la mia giunta di cui sono orgoglioso. Mi vanto di scegliere le persone in base ai titoli e non all’appartenenza".