PORTI: TENSIONI A CIVITAVECCHIA TRA TASSISTI E ABUSIVI

CRO S43 QBXL PORTI: TENSIONI A CIVITAVECCHIA TRA TASSISTI E ABUSIVI (ANSA) – CIVITAVECCHIA (ROMA),10 MAG – « Ripristinare al più presto le regole e intensificare i controlli contro l’abusivismo per evitare incidenti». Lo chiede la Filt Cgil alla luce di quanto accaduto ieri al terminal crocieristico del porto di Civitavecchia, tra tassisti e noleggiatori abusivi che avvicinavano i crocieristi, proponendo i loro servizi. Dopo un pesante scambio verbale tra le due parti, c’è stato un inizio di rissa, durante il quale uno degli abusivi ( una giovane donna ) è rimasta lievemente ferita ad una mano. In realtà, si è trattato di uno dei frequenti momenti di tensione che si sviluppano in primavera ed in estate, quando il movimento crocieristico raggiunge il culmine e si scatena una vera e propria caccia al turista. «Una situazione dovuta alla mancanza di una precisa disciplina e che rischia di degenerare – Sostiene la Filt – Un problema – Prosegue – che abbiamo già affrontato in un incontro con la Capitaneria di Porto, ma sul quale è necessario che intervengano anche l’Autorità Portuale ed il Comune».(ANSA) YJ0-SAA 10-MAG-08 13:58 NNN