NON RICEVIAMO, MA PUBBLICHIAMO LO STESSO IL COMUNICATO URI.

DA SEMPRE E PER SEMPRE DALLA PARTE DEI TASSISTI

Roma, 23.01.2008

Il giorno 22 gennaio 2009, con l’assegnazione in IX Commissione Trasporti, è iniziato l’iter parlamentare di un Progetto di Legge sugli Ncc presentato da una decina di parlamentari PDL e da noi non condiviso. Il Progetto di Legge è contraddistinto dal n. 1848.

Noi di Uritaxi stiamo cercando di impedire l’operatività di tale progetto e vi terremo puntualmente informati sui fatti.

Anche perché Uritaxi, insieme ad altri sindacati, sta già da tempo lavorando su alcune modifiche normative i cui contenuti vanno in direzione opposta a quella del Progetto di Legge in questione, con lo scopo di porre fine al fenomeno degli Ncc che operano al di fuori dei propri territori, sperando che a noi si uniscano anche tutte le altre sigle sindacali.

Noi di Uritaxi siamo sempre quelli!

Non cambiamo atteggiamento a seconda di chi sta al Governo o chi sta al Comune!

Eravamo Falchi prima e continueremo a rimanere Falchi anche adesso, se sarà necessario!

Siamo orgogliosi di essere sempre stati e di continuare ad essere da una sola parte:

DALLA PARTE DELLA NOSTRA CATEGORIA!

In questa prima fase qundi, riteniamo giusto confidare nel lavoro che stiamo già svolgendo, convinti di poter ottenere effetti positivi.

Senza dimenticare che noi di Uritaxi abbiamo sempre preferito dialogare con tutti, ma quando la diplomazia non è stata sufficiente per raggiungere i risultati sperati, non abbiamo mai avuto problemi ad andare CONTRO CHIUNQUE abbia tentato di danneggiare la nostra categoria!

IL PRESIDENTE
Loreno Bittarelli