MAZZETTE PER AVERE LICENZE NCC, ARRESTATI VIGILE E 2 AUTISTI

 CRO S43 QBXL MAZZETTE PER AVERE LICENZE NCC, ARRESTATI VIGILE E 2 AUTISTI PAGAVANO PER AVERE AUTORIZZAZIONI A GORGA, MA LAVORAVANO A ROMA (ANSA) – ROMA, 28 NOV – Versavano mazzette da 50 euro al mese a un vigile urbano di Gorga, piccolo comune a sud di Roma, per avere la concessione delle licenze per noleggio conducente da esercitare a Roma. Per questo il vigile del paesino e i due ncc residenti a Roma ma con la licenza ottenuta a Gorga, sono stati arrestati all’alba dai carabinieri della Stazione di Gorga e della Compagnia di Colleferro che hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip del Tribunale di Velletri. Il vigile urbano, 55 anni, è l’unico rappresentante della Polizia Municipale della piccola amministrazione comunale. I militari, che sette mesi fa circa avevano concluso le indagini durante le quali i tre erano stati indagati per falsità ideologica e abuso d’ufficio in concorso, hanno proseguito con le attività rintracciando le prove di pagamenti effettuati a favore del vigile da parte dei titolari delle licenze o da persone a loro riconducibili. In particolare, il 55enne aveva concesso, in modo fittizio, un garage di sua proprietà come autorimessa per le auto da utilizzare per il servizio di ncc, elemento indispensabile per la concessione delle autorizzazioni. In realtà, tali auto, oltre a non essere mai state parcheggiate nella rimessa, venivano usate solo nella Capitale. Alla luce di questi elementi, l’ipotesi di reato di abuso d’ufficio si è trasformata in corruzione, insieme alla falsità ideologica commessa dal vigile. Nei confronti dei tre sono emerse esigenze cautelari in relazione al concreto e grave pericolo di reiterazione dei reati commessi, a seguito delle quali il gip di Velletri ha emesso a loro carico un ordine di custodia cautelare da scontare agli arresti domiciliari, dove rimarranno in attesa di essere ascoltati dall’Autorità Giudiziaria.(ANSA). TAG 28-NOV-11 11:45 NNN