LIBERALIZZAZIONI: URITAXI, GOVERNO ATTENTO A NOSTRE RAGIONI

ECO S0A QBXB LIBERALIZZAZIONI: URITAXI, GOVERNO ATTENTO A NOSTRE RAGIONI (ANSA) – ROMA, 19 GEN – «Il clima che si è respirato oggi è stato diverso rispetto a quello degli altri giorni. C’è stata più attenzione alle nostre ragioni e mi auguro che l’impressioni positive si traducano domani in pratica nel consiglio dei ministri». Lo afferma il leader di Uritaxi, Loreno Bittarelli. «I punti vincolanti per la nostra categoria – aggiunge – restano la questione del divieto del cumulo delle licenze, per cui un tassista, una licenza e il principio di territorialità ovvero ogni licenza deve lavorare nel territorio in cui è stata rilasciata. Abbiamo inoltre chiesto che l’Authority non abbia un potere superiore a quello del Parlamento. Tra gli altri temi trattati, infine, lo scarico dell’Iva sui beni strumentali, la possibilità di accedere al carburante professionale a costo ridotto e il riconoscimento di mestiere usurante».