Gli Ncc di altri Comuni da oggi possono richiedere il permesso per la circolazione all’interno delle Ztl e sulle corsie preferenziali

Roma, 15 nov. (Adnkronos) – Gli Ncc di altri Comuni da oggi possono richiedere il permesso per la circolazione all’interno delle Ztl e sulle corsie preferenziali della Capitale semplicemente collegandosi via web al sito di Roma Servizi per la mobilita’ www.agenziamobilita.roma.it . Il nuovo sistema ‘taglia file’consentira’ di chiedere i permessi con decorrenza minima 3 dicembre 2012. Gli Ncc di altri comuni dovranno registrarsi sul sito, compilare le pagine proposte indicando: i propri dati anagrafici; i dati anagrafici del conducente (se persona differente dal titolare dell’autorizzazione Ncc) e i dati del veicolo. Lo comunica Agenzia per la mobilita’.E’ possibile scegliere la validita’ del permesso (giornaliero, mensile o annuale), effettuare il pagamento con carta di credito o con bonifico bancario o conto corrente postale,segnalando gli estremi dello pagamento ed inoltrarne copia, utilizzando il programma informatico (ad eccezione di quelli fatti con carta di credito).Infine dovra’ essere trasmessa copia anche del proprio documento identificativo e di quello del conducente del veicolo (se persona differente dal richiedente).E’ possibile quindi stampare il contrassegno direttamente per esporlo sul proprio veicolo in modo visibile. I permessi per gli Ncc di altri Comuni rilasciati in precedenza, con scadenza 31 dicembre 2012, saranno revocati d’ufficio a far data 2 dicembre2012. Il permesso sara’ valido sia per accedere nelle ZTL, sia per circolare nelle corsie preferenziali. Coloro che, invece, volessero circolare esclusivamente nelle corsie preferenziali, ma non accedere nelle ZTL, potranno richiedere un’autorizzazione gratuita utilizzando lo stesso applicativo web