FIUMICINO: UIL TRASPORTI, ABUSIVISMO E BOTTE IN AEROPORTO, TURRA’ SI DIMETTA =

Roma, 5 feb. – (Adnkronos) – "Il clima di insicurezza e pericolo che regna nello scalo aeroportuale di Fiumicino non e’ piu’ tollerabile. Dopo un vero e proprio sequestro di persona da parte di un operatore Ncc nei confronti di un turista straniero, ora ci si contendono le corse con gli abusivi a suon di ascia e coltello. Nel Leonardo Da Vinci servono piu’ controlli, specialmente nei confronti di degli abusivi che quotidianamente sottraggono lavoro in maniera illecita agli operatori onesti di taxi e ncc”. E’ quanto dichiara Alessandro Atzeni, coordinatore regionale Lazio Uil trasporti settore

Taxi. ”Se il direttore dell’aeroporto, Vitaliano Turra’, non e’ in grado di garantire serenita’ e sicurezza nel suo territorio, forse e’ meglio che rassegni le dimissioni prima che si arrivi a conseguenze ancora piu’ gravi", aggiunge.