FIUMICINO, SINDACATI: BENE POLARIA SU CONTRASTO ABUSIVISMO

(OMNIROMA) Roma, 13 GIU – Fit Cisl, Ugl Taxi, Mit, Federtaxi, Cisal e Anar in una nota "esprimono grande soddisfazione per l’imponente operazione di controllo e contrasto ai fenomeni di abusivismo nel settore del noleggio da rimessa, effettuata dalla Polaria di Fiumicino. Il nucleo centrale dell’operazione è costituito nella denuncia di 137 persone e il sequestro delle circa 200 autorizzazioni di noleggio rilasciate dal comune di Cicala (Cz), rilasciate senza alcun bando pubblico di concorso e che operavano stabilmente su Roma e lo scalo di Fiumicino senza rispettare il rientro in rimessa, come previsto dalla legge 21/92: per le stesse ipotesi di reato, molte altre sono le autorizzazioni rilasciate da piccoli comuni sotto la lente di ingrandimento della magistratura. Nel ringraziare l’autorità giudiziaria e le forze dell’ordine chiediamo al neo eletto sindaco di Roma, Ignazio Marino, di mettere in campo tutti gli strumenti necessari a debellare questa grave forma di abusivismo che da anni danneggia l’immagine di Roma e genera concorrenza sleale ai danni degli operatori taxi/ncc della Capitale. Rendiamo noto che continueremo l’opera di controllo e denuncia verso coloro che hanno ottenuto le proprie autorizzazioni in modo illegale e di collaborazione con le forze dell’ordine e la Magistratura al fine di individuare eventuali illeciti e punire i responsabili, condannandoli a risarcire i danni causati".