Ecco uno schema relativo alla situazione emendamenti che abbiamo ricevuto

e pAs6v7kQPn-NFpS7RyXP98gGcdK6pMbBDf82yAhfnbwV4ubblichiamo , ringraziando innanzitutto chi c’è l’ha inviato (vedi intestazione).
La LOTTA non è conclusa, certo è che la DETERMINAZIONE, la COERENZA, e l’IMPEGNO che abbiamo messo in campo in questo periodo, hanno dato il loro FRUTTO. La crescente pressione sviluppata sia con la PIAZZA che con la POLITICA, ha indotto gli “sponsor degli Yankee” a più miti consigli e a ragionare differentemente. Noi da parte nostra non abbassiamo la guardia. Ancora una volta sappiamo che solo attraverso una grande PARTECIPAZIONE e CONDIVISIONE, possiamo contrastare i disegni che vogliono distruggere il nostro servizio e conseguentemente il nostro lavoro.
Quindi un GRAZIE va ai tanti colleghi che sacrificando, TEMPO, LAVORO e RIPOSO, hanno contribuito a porre ancora una volta un’argine contro la deregolamentazione nel nostro comparto. Il risultato era tutt’altro che scontato, ma sicuramente IERI quei giochini, da quella bellissima PIAZZA COLMA di COLLEGHI, hanno ricevuto un’ennesima spallata. Grazie quindi a chi anche IERI, ci ha messo la faccia, GRAZIE anche a quelle centrali radio che hanno supportato la riuscita di quella bellissima giornata, GRAZIE a chi ha contribuito a “far cambiare lavoro” alla Dott.ssa Lucini (dopo la cena CARBONARA) 🙂
Insomma GRAZIE A TANTI e AVANTI per nella difesa dei nostri DIRITTI.
A quelle situazioni che ancora un volta invece, sono rimaste a casa…. possiamo solo dire, che riceveranno i benefici di questo GRANDE SFORZO anche senza aver fatto NULLA, ma d’altra parte NOI LOTTIAMO perché di questo lavoro campiamo, e lo facciamo in maniera disinteressata, possiamo però regalargli un consiglio, trovate il tempo di leggere la vecchia favola di Esopo: “la volpe e l’uva”, così magari eviterete squallidi tentativi di “galleggiamento” con miseri e tardivi comunicati