DELIBERA COMMISSIONE DI GARANZIA PROTESTE MAGGIO 2014 A MILANO

La Commissione di Garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali, con delibera numero 14/308 ha deciso "DI NON PROCEDERE AD UNA VALUTAZIONE NEGATIVA DEL COMPORTAMENTO NEI CONFRONTI DELLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI E SOCIETA’ DI SERVIZI, NONCHE’ DEI SINGOLI TASSISTI CITATI NEL PROCEDIMENTO" in relazione alle proteste attuate dal 17 al 21 maggio 2014 a Milano. 

Un ringraziamento al lavoro e alla collaborazione di tutti i rappresentanti sindacali e all’avvocato MARCO GIUSTINIANI dello studio legale Pavia e Ansaldo