ANSA/ TAXI: 060609 CAMBIA, ADESSO ARRIVA IL TASSISTA PIU’ VICINO

 APP’ PER RICEVERE TRASFERIMENTI CHIAMATE DA COLONNINE VUOTE18 Dicembre , 19 : 18 (ANSA) – ROMA, 18 DIC – Novità  per gli utenti dei taxi. Il numero unico 060609 Chiamataxi si evolve e riduce i tempi di attesa mettendo in contatto diretto i clienti con i tassisti. A presentare le novità  del servizio il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il suo assessore alla Mobilità  Antonello Aurigemma e il presidente dell’Agenzia per la Mobilità  di Roma Massimo Tabacchiera. Il numero unico offre già  oggi la possibilità  di chiamare la colonnina taxi più vicina ma se questa dovesse risultare priva di auto la chiamata sarà  direttamente trasferita al taxi più vicino al punto di chiamata del cliente. Grazie ad una ‘app’ su smartphone o tablet il tassista potrà  accettare la richiesta e parlare direttamente al telefono con il cliente per avvisarlo, ad esempio, sul tempo che impiegherà  per raggiungerlo. Sul tablet, inoltre, verrà  visualizzata una mappa stradale con distanza e tempi di percorrenza. Il servizio, che sarà  attivo l’anno prossimo da lunedì 4 febbraio, costerà  ai tassisti 15 euro al mese. I tassisti ‘hi-tech’ per usufruirne dovranno iscriversi sul sito dell’Agenzia per la Mobilità . I primi tre mesi di sperimentazione saranno gratuiti. "Il sistema lanciato oggi è un risultato di avanguardia – ha commentato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno – Per noi è un grosso vanto mentre per il mondo dei tassisti è un’opportunità . Siamo l’unica città  in Italia che raggiunge al telefono direttamente il tassista. Così saranno avvicinati alla clientela e questo favorirà  l’incontro tra domanda e offerta". Il presidente dell’Agenzia per la Mobilità , Massimo Tabacchiera, ha sottolineato che "un passo in avanti si era già  fatto con il trasferimento delle chiamate alle colonnine. E’ stato un successo visto che si è registrata una media di 250 chiamate al giorno e nel solo mese di febbraio scorso si è toccato quota 11mila. Ora con questo nuovo servizio ci sarà  un contatto diretto tra tassisti e clienti". Gli ha fatto eco l’assessore capitolino alla Mobilità  Antonello Aurigemma: "Avevamo preso degli impegni e tra questi, oltre agli incentivi e alla lotta all’abusivismo, c’era il numero unico. Ora l’abbiamo implementato. E’ il primo caso in Italia e siamo contenti che la sperimentazione avvenga a Roma". Ma a breve ci sarà  un’altra novità : gli utenti dei taxi, o almeno quelli più avvezzi alle novità  tecnologiche, potranno infatti scaricare un’applicazione sui loro smarthphone che permetterà  di localizzare e contattare direttamente dal telefono il tassista più vicino. Chi vorrà  potrà  comunque continuare ad usare lo 060609.(ANSA). YRT-TAG