TRASPORTI:GANDOLFI(PD),SÌ COMMISSIONE A LEGGE SU CAR POOLING da

gandolfi_delrio_gavasseto_555-300x169

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – «Approvata oggi in commissione la legge sul Car pooling, una legge importante per un trasporto intelligente ed ecosostenibile». Lo dichiara Paolo Gandolfi, deputato Pd della commissione Trasporti e relatore della legge. «La legge – spiega Gandolfi – va a risolvere non solo problemi legati all’inquinamento atmosferico, ma anche quelli legati al traffico. Fino ad oggi non c’è mai stata in Italia una legge che regolamentasse l’uso della propria auto in più persone, dividendo le spese. Se si riuscisse a far utilizzare la stessa auto a persone che hanno itinerari in comune, come per esempio i lavoratori di una azienda, e questo venisse regolamentato da una legge, si avrebbe un risparmio in termini economici e dal punto di vista dell’ecosostenibilità». «Il car pooling è ideale per lavoratori e studenti che percorrono strade comuni, favorisce la socialità, riduce i costi quotidiani delle famiglie e permette la creazione di nuovi posti di lavoro nella smart economy. Non si configura come un’attività di impresa; chi decide di fare car pooling non potrà essere remunerato ma si potranno solo dividere le spese che verranno calcolare in base a dei tetti massimi stabiliti dalla legge. Nulla a che vedere con Uber e sempre nella tutela dei taxi, il car pooling è semplicemente una maniera intelligente di organizzare trasporti al meglio risparmiando soldi e facendo il bene comune. Questo si può realizzare con delle piattaforme, alcune delle quali esistono già, e con l’aiuto dei mobility manager all’interno delle aziende», conclude Gandolfi. (ANSA).