Ass. Tutela Legale Taxi

Accesso utente

Link pubblicitari


link utili


 

Mailing List

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVITI QUI 

Mailing List Noitassisti 

la tua email: * Richiesto



Le ultime news

Omniroma-TAXI-NCC, SINDACATI: «PRESENTATO ESPOSTO SUL BLOCCO PIAZZA VENEZIA»

 (OMNIROMA) Roma, 02 MAR - «Nella giornata odierna, abbiamo presentato un'esposto relativo alla manifestazione di Venerdì 27 febbraio 2015, organizzata da titolari di autorizzazioni di noleggio rilasciate da comuni diversi da Roma, degenerata in varie forme di intimidazione e minacce verso gli operatori regolari del trasporto pubblico non di linea, con picchetti al polmone lunga sosta Ncc di Fiumicino, un corteo non autorizzato di vetture sull'autostrada Roma - Fiumicino, sulla Cristoforo Colombo ed il blocco di Piazza Venezia». È quanto dichiarano, in un comunicato, le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Fit Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Usb settore taxi, Associazione Tutela Legale Taxi, Anar - autonoleggiatori romani, e Anaf - autonoleggiatori Fiumicino. «Mentre la Digos indaga per identificare gli autori della manifestazione non autorizzata e degli episodi di violenza, rendiamo noto di aver allegato alla nostra denuncia abbondante materiale probatorio con il quale si potrà dimostrare come tali forme di protesta siano state premeditate, segnalando nel contempo anche i facinorosi che direttamente hanno impedito agli operatori regolari di svolgere il proprio servizio presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino. Una giornata di caos e soprusi, come certificato da diversi organi di informazione che gravi disagi ha causato ai cittadini romani e al trasporto pubblico in generale - prosegue la nota - .

Trasporti, Sindacati Taxi-Ncc: plauso a Clemente e Modafferi per sequestro false licenze Ncc

(AGENPARL) – Roma, 27 feb – “Esprimiamo la nostra gratitudine per l’impegno profuso da parte del comandante della polizia di Roma Capitale Raffaele Clemente e della dirigente del Gpit Raffaella Modafferi per l’eccellente operazione, che ha portato al sequestro di alcune licenze ncc false”. E’ quanto dichiarano in un comunicato le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Fit Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Usb settore taxi, Associazione Tutela Legale Taxi, Anar – autonoleggiatori romani, e Anaf-autonoleggiatori Fiumicino. “Ancora una volta vengono confermate le  teorie delle scriventi strutture sindacali da sempre impegnate nel percorso del rispristino della legalità e nella ricerca degli illeciti legati ai discutibili rilasci di autorizzazioni di noleggio con conducente. Ora auspichiamo che questo costruttivo impegno, messo in campo dai succitati, non rappresenti solo una azione spot, ma sia l’inizio di un percorso strutturale per mettere finalmente fine a tutti quei fenomeni di abusivismo – conclude la nota – che da troppi anni penalizzano utenti e operatori regolari del settore taxi-ncc”

SCOPERTE DA VIGILI ROMA FALSE LICENZE NCC, BLOCCATE SEI AUTO

Sequestrate tre autorizzazioni e denunciate due persone (ANSA) - ROMA, 27 FEB - Due persone denunciate, tre autorizzazioni sequestrate e sei veicoli bloccati. È il bilancio dell'operazione condotta dagli agenti della squadra vetture della polizia di Roma Capitale diretti da Raffaella Modafferi. Tutto è partito lo scorso novembre dopo un controllo effettuato su un veicolo ncc che esibiva l'autorizzazione di un piccolo comune calabrese. Gli agenti della polizia di Roma Capitale, insospettiti, hanno iniziato delle indagini. Appostamenti, controlli e ricerche incrociate hanno portato alla scoperta di un'organizzazione che, oltre a far lavorare autisti in nero, falsificava licenze ncc. La perquisizione è partita l'altro ieri ed è stata effettuata in una cooperativa di Roma portando a denunciare il presidente ed uno degli autisti, sequestrando tre autorizzazioni false e tre carte di circolazione, revocando due autorizzazioni e fermando sei veicoli. A eseguito delle indagini vigili hanno attivato funzionari dell'ispettorato del lavoro che hanno sanzionato la cooperativa per irregolarità nella gestione dei rapporti lavorativi.(ANSA).

Omniroma-TAXI-NCC, SINDACATI: DOMANI MANIFESTAZIONE, QUESTURA GARANTISCA SICUREZZA

(OMNIROMA) Roma, 26 FEB - «Si rende noto che domani, secondo messaggi che stanno circolando sui social media, sarà organizzata una manifestazione di protesta contro la recente delibera di giunta comunale 379/2014, alla quale parteciperanno titolari di autorizzazioni di noleggio con conducente che rifiutano qualsiasi forma di controllo dell'attività che svolgono». È quanto dichiarano in un comunicato le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Fit Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Usb settore taxi, Associazione Tutela Legale Taxi, Anar - autonoleggiatori romani, e Anaf - autonoleggiatori Fiumicino.

Altre news

TAXI, SINDACATI: CI COSTITUIREMO PARTE CIVILE VERSO TASSISTA

OMR0041 3 POL TXT Omniroma-TAXI, SINDACATI: CI COSTITUIREMO PARTE CIVILE VERSO TASSISTA DISONESTO (OMNIROMA) Roma, 21 FEB - «In merito alla faccenda del tassista che ha alterato lo strumento tassametrico e in attesa di avere elementi più esaustivi, stiamo valutando se costituirci parte civile, nei confronti del succitato, a tutela dell'immagine della nostra categoria e per preservare le dovute garanzie di trasparenza e regolarità nei confronti della nostra utenza». È quanto dichiarano, in una nota, le strutture sindacali Uil Trasport taxi, Ugl taxi, Federtaxi...

Questo articolo ha 0 commenti


COMUNICATO ALLA CATEGORIA

 

Questo articolo ha 0 commenti


COMUNICATO NAZIONALE ALLA CATEGORIA

 

Questo articolo ha 0 commenti


TORINO: CAMANZI, CONFRONTO CON TAXI COSTRUTTIVO DISPIACIUTI PER ABBANDONO DI ALCUNI

Torino, 17 feb. - (Adnkronos) - «Il confronto è stato corretto e costruttivo, abbiamo ascoltato molti contributi e ci dispiace che alcuni abbiamo scelto di abbandonare la riunione». Così il presidente dell'Autorità dei trasporti Andrea Camanzi in merito alla decisione di alcune sigle sindacali dei taxisti di abbandonare l'incontro alla notizia che nei prossimi giorni l'Autorità ascolterà anche i rappresentanti di Uber. «Il problema non è Uber o non Uber - ha aggiunto Camanzi - il nostro interesse è e sarà...

Questo articolo ha 0 commenti


UBER: PROTESTA TAXI TORINO, TENSIONI DAVANTI A SEDE AUTHORITY TRASPORTI

Torino, 17 feb. (Adnkronos) - Momenti di tensione alla manifestazione dei tassisti di Torino che da questa mattina protestano contro Uber. La tensione è salita quando un gruppo di manifestanti ha tentato di entrare nella sede dell'Authority dei Trasporti al Lingotto, dove si era appena concluso un incontro tra una ventina di sigle sindacali dei tassisti e i vertici dell'autorità, riunione abbandonata da alcune sigle in polemica dopo la notizia che l'Authority incontrerà Uber giovedì. I cancelli sono stati chiusi e dopo qualche scaramuccia con la polizia...

Questo articolo ha 0 commenti


UBER: PROTESTA TAXI TORINO, AGGREDITA TROUPE DI SKY

Torino, 17 feb. (AdnKronos) - Aggredita una troupe di Sky durante la manifestazione dei tassisti che a Torino protestano contro Uber. Durante i momenti di tensione davanti alla sede dell'Authority dei Trasporti, dove si è svolto un incontro tra i vertici dell'autorità e una rappresentanza sindacale dei tassisti, un gruppetto di manifestanti ha accerchiato una troupe dell'emittente televisiva e minacciato e aggredito con calci e spintoni l'operatore e un assistente mentre la giornalista tentava di calmare gli animi. I due sono poi riusciti a ripararsi in un bar. Hanno...

Questo articolo ha 0 commenti


COMUNICATO ALLA CATEGORIA

 

Questo articolo ha 0 commenti


GOOGLE SFIDA UBER, PENSA A NOLEGGIO AUTO MA SENZA CONDUCENTE

(ANSA) - ROMA, 3 FEB - Da alleati a concorrenti, questa la parabola di Google e Uber. Secondo indiscrezioni di Bloomberg, il colosso di Mountain View dopo aver investito nella start up di San Francisco, sta pensando di sviluppare un suo servizio di noleggio auto, ma senza conducente, forte del suo progetto di self-driving car, su cui l'azienda lavora da tempo. E Uber non sta a guardare: secondo il New York Times, la società pensa di aprire un centro a Pittsburgh per studiare le auto senza conducente. Google è stato uno dei principali finanziatori dell'app, contribuendo in...

Questo articolo ha 0 commenti


TERMINI, DERUBANO TURISTI GIAPPONESI POI VANNO A PRENDERE TAXI: ARRESTATI

(OMNIROMA) Roma, 31 GEN - Avevano seguito alcuni cittadini giapponesi dalle adiacenze della stazione Termini, per poi derubarli all'interno di un esercizio commerciale nella vicina Piazza della Repubblica. Tre cittadini di origine magrebina, nella serata di ieri, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato per furto aggravato in concorso. Il terzetto, utilizzando una sostanza cosmetica imbrattante, aveva insudiciato la giacca di uno dei cittadini nipponici ed in seguito, con la scusa di aiutare la vittima a pulirla, le aveva sottratto il marsupio contenente carte di credito ed una...

Questo articolo ha 0 commenti


COMUNICATO ALLA CATEGORIA

 

Questo articolo ha 0 commenti


NCC, SINDACATI TAXI: LUPI PRENDA ATTO SENTENZA CONSIGLIO STATO SU

OMR0076 3 POL CRO LAV TXT Omniroma-NCC, SINDACATI TAXI: LUPI PRENDA ATTO SENTENZA CONSIGLIO STATO SU LICENZE (OMNIROMA) Roma, 26 GEN - «Comunichiamo con soddisfazione che per la seconda volta, nel giro di sei mesi, il Consiglio di Stato ha confermato la vigenza dell'articolo 29, comma 1-quater, del Decreto Milleproroghe 2008» È quanto dichiarano in una nota le strutture Ugl-taxi, Federtaxi Cisal, Uil Trasporti, Fit-Cisl, Ati-taxi, Usb-taxi, Anar, Anaf, Associazione Tutela Legale taxi. «Con sentenza del 22 gennaio scorso, infatti, il più alto giudice...

Questo articolo ha 0 commenti


ROMA SINDACATI TAXI, PARTE AUTOGESTIONE ALL'AEROPORTO DI FIUMICINO

 Roma, 23 gen. (AdnKronos) - Taxi in autogestione all' aeroporto di fiumicino dal prossimo mercoledì. Ad annunciare la protesta Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Fit Cisl taxi, Uil trasporti taxi, Ati taxi e Usb settore taxi. Le Organizzazioni Sindacali ed Associazioni di Categoria, «comunicano che da mercoledì 28 gennaio, inizierà un'autogestione a tempo indeterminato del servizio taxi, presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino». «Siamo costretti ad adottare tale misura - spiegano le sigle sindacali - a causa della sostanziale inefficacia dei provvedimenti...

Questo articolo ha 0 commenti


INDIA: TAXI UBER TORNANO A NEW DELHI DOPO STUPRO CLIENTE

Azienda americana ha chiesto licenza come radio taxi (ANSA) - NEW DELHI, 23 GEN - La società di taxi via smartphone Uber ha ripreso il servizio oggi a New Delhi dopo essere stata messa al bando a dicembre in seguito allo stupro di una giovane cliente da parte di un autista con precedenti penali. Lo riferisce un comunicato dell'azienda. Nella nota, pubblicata nel blog di New Delhi, l'azienda americana comunica di aver ottenuto la licenza per operare come 'radio taxì, mentre prima le prenotazioni erano effettuate solo sulla app. Nelle ultime sei settimane, si legge, «...

Questo articolo ha 0 commenti


A Torino i tassisti accerchiano le auto di Uber

Torino, 21 gen. (askanews) - E' finito con tensioni e una sorta di assedio al Teatro Colosseo di Torino lo spettacolo del comico Claudio Bisio. Una quarantina di tassisti ieri sera si sono presentati in via Madama Cristina, davanti al teatro, al termine dello spettacolo per cercare di bloccare gli autisti di Uber. La protesta, non priva di momenti di tensione con clienti che sono stati fatti scendere dalle auto di Uber e con auto accerchiate e gomme tagliate, è finita con l'intervento dei vigili urbani e della Digos dopo circa un'ora. A scatenare l'ira dei tassisti torinesi la...

Questo articolo ha 0 commenti


Taxi e NCC: M5S, si adotti una disciplina organica contro l’abusivismo e per l’innovazione

Taxi e NCC: M5S, si adotti una disciplina organica contro l’abusivismo e per l’innovazioneAGENPARL) – Roma, 19 gen – “L’immobilismo del governo sulla disciplina di taxi e Ncc non fa altro che aggravare l’abusivismo e frenare l’innovazione in un settore strategico come il trasporto pubblico non di linea”: lo affermano i deputati M5S in Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni.«È da troppo tempo che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ritarda l’emanazione del decreto che dovrebbe riordinare la materia...

Questo articolo ha 0 commenti


Omniroma-TAXI, SINDACATI: MAGISTRATURA UNICO PRESIDIO LEGALITÀ A ROMA

OMNIROMA) Roma, 19 GEN - «Apprendiamo con soddisfazione la notizia del rinvio a giudizio di alcuni vigili del Gpit, accusati di aver rilasciato false autorizzazioni di noleggio in cambio di denaro e di aver ricattato conducenti di taxi ed ncc, per revocare loro delle sanzioni legate ad infrazioni commesse nell'esercizio servizio». Così in una nota congiunta le strutture sindacali UGL Taxi, Federtaxi Cisal, MIT, Sacat Coop. e Anar - già costituite parti civili nel processo e difese dagli Avvocati Alessandro Marcucci e Fabio Ramacci - unitamente alle strutture...

Questo articolo ha 0 commenti